Jazz
Separatore
milestone

GISPY SOUL TRIO

Pubblicato 16 Dicembre 2013 da EuroMusic in Jazz / Blues e Gospel, Musica

Il jazz cosiddetto manouche conta su una platea di appassionati piuttosto fedeli. Chiamato anche gipsy jazz, il genere prende origine da una tradizione ormai quasi secolare, che discende dallo stile del chitarrista franco-gitano Django Reinhardt, musicista geniale quanto dissoluto. Fu il primo stile di jazz nato lontano degli Stati Uniti e vanta tutt’oggi innumerevoli epigoni e proseliti, in tutto il mondo. Si tratta di un’esecuzione che colpisce immediatamente l’orecchio, intensa e vibrante: la chitarra solista iper-risonante sostenuta dalla ritmica implacabile di basso e seconda chitarra. Nella patria Francia gli si dedicano interi festival, ma anche in Italia non mancano esponenti emeriti. Qui a Brescia ne è un buon esempio il Gipsy Soul Trio del chitarrista Luciano Poli, affiancato da Hillary Katch e dal contrabbasso di Mauro Sereno. In repertorio solo brani originali.

 

Separa dai commenti
Facebook

Artisti

MUSICA
SPETTACOLO
  • copertina-demo-taraf-de-gadjo
    “Taraf de Gadjo” sta ad indicare una formazione orchestrale tzigana (taraf) composta da ...
  • pdf-howard-1
    Fabio Zaganelli è un saltimbanco che ha viaggiato per le strade d'Italia e ...
  • Barbara Ciacchy  , Animatrice per l'infanzia e Face/Body Painter Grossetana (TruccaBimbi per i ...
ROSTER
  • locandinaa3
    Forza, energia, entusiasmo, tecnica consolidata, superiore virtuosismo, e soprattutto una grande capacità di ...
  • Non ci sono più parcheggi, il nuovo video di Emanuele Bocci con la straordinaria partecipazione ...
  • Romano Pratesi
    Nato ad Agrigento , inizia a suonare il clarinetto all’età di 15 anni ...
MIX ARTISTI
  • "Quando sarò rana” canzoni per bambini e genitori di Emanuele Bocci con Emanuele Bocci : voce, chitarra, ukulele Luana ...
  • Giada è un'artista poliedrica e polistrumentista, che nel corso di anni di studio ...
  • 163903_470828279655598_2064225814_n
    Un mondo senza Folletti e Magia è un mondo inabitabile per tutti i ...